La casa in legno MARTELLI I risponde in anticipo alle urgenze ambientali ed energetiche che stanno già cambiando il nostro modo di vivere, percepire e affrontare la quotidianità.

 

SALUTE E SOSTENIBILITA'

Le case in legno sono rispettose dell’ambiente e delle persone che la abitano, perché il legno è l’unico materiale da costruzione che respira garantendo un elevato comfort naturale. 

Le case in legno garantiscono una notevole riduzione di CO2, nel rispetto delle normative vigenti stabilite dal protocollo di Kyoto. Il legno non ha bisogno di energia esterna per essere creato, si “autoproduce” naturalmente ed è l’unico materiale davvero rinnovabile ed illimitato.

La prefabbricati Martelli utilizza solo legno proveniente da foreste gestite in maniera sostenibile e certificate PEFC o FSC. 

 

PROPRIETÀ MECCANICHE DEL LEGNO

Il legno in generale (ed in particolare il legno lamellare) è un eccellente materiale da costruzione in quanto presenta elevata resistenza a trazione, compressione, flessione, è elastico, ha un basso peso specifico, ottime caratteristiche termo-acustiche ed è di facile lavorazione. 

 

DURABILITÀ

Le case in legno, se ben realizzate, sono costruzioni che durano secoli e ne sono riprova le tantissime costruzioni in legno sparse in tutto il mondo che ancora oggo si conservano perfettamente integre. La casa in legno più vecchia d'Europa è stata costruita nel 1287. La durata, o meglio durabilità, dell’edificio è strettamente connessa ai trattamenti che vengono effettuati su quelle parti lignee che rimangono direttamente a contatto con gli agenti atmosferici e/o patogeni. 

 

ANTISIMICA 

La resistenza del legno ai terremoti è stata più volte collaudata in paesi ad elevato rischio sismico come America e Giappone, dove si costruisce abitualmente in legno. Il legno ha caratteristiche che lo rendono in grado di resistere alle forze telluriche e che ne fanno, per certi aspetti, il surrogato ideale dell’acciaio. 

Test sismici di diverse università hanno dimostrato che il legno è il materiale da costruzione preferito in luoghi altamente sismici per i più ridotti problemi di assestamento, la sua elasticità, la duttilità e deformabilità dei giunti, oltre che l’estrema leggerezza della costruzione.

 

RESISTENZA AL FUOCO

Un edificio in legno, contrariamente al pensare comune, se correttamente progettato, mostra una resistenza al fuoco superiore a quella di un edificio concepito con tecnologie tradizionali.

Il legno brucia lentamente (la velocità di carbonizzazione è di circa 0,7 mm al minuto), creando attorno al suo nucleo uno strato protettivo carbonizzato che consente di mantenere le sue proprietà portanti più a lungo. Nel caso di resistenza vera e propria, superato un certo limite di temperatura, il legno per sua natura si incendia per il processo di autocombustione. Tale limite è ben al di sopra dei 300°C. Bisogna però ricordare che le strutture di costruzione tradizionale sono costruite con materiali che hanno caratteristiche di resistenza al fuoco non superiori al legno. Per esempio l’acciaio di cui è costituita l’armatura portante dei solai si dilata ad una temperatura di 200°C; pertanto il rischio di crollo in una casa con solai in cemento armato è superiore rispetto ad una in legno. Una struttura in legno in caso di incendio non collassa ma mantiene inalterata la struttura e la portata per un tempo garantito; inoltre, i fumi sviluppati non sono nocivi come quelli emessi dai tradizionali materiali edili.

 

VANTAGGI ECONOMICI E RAPIDITÀ DI MONTAGGIO

I vantaggi di questo tipo di abitazione sono sia di tipo economico che ecologico.

Dal punto di vista economico il risparmio è determinato dalla rapidità di esecuzione e posa in opera delle case in legno e dal risparmio energetico.

Il legno è costituito da una struttura cellulare che gli consente di conservare e rilasciare il calore, ed è pertanto un ottimo isolante, ne consegue un risparmio energetico non indifferente in quanto si raggiungono tranquillamente valori di trasmittanza parete di 0.20 W/mq K ed elevatissimi valori di sfasamento per cui la casa risulta fresca d'estate e calda d'inverno, evitando inutili spese di condizionamento e riscaldamento. 

 

AUTORIZZAZIONI PER COSTRUIRE UNA CASA IN LEGNO

Naturalmente come ogni edificio destinato ad abitazione necessita di concessione edilizia rilasciata dal comune dove viene ubicata la casa. Bisogna quindi rivolgersi all’ufficio urbanistica per ogni delucidazione in merito sia per case vere e proprie che per nessi agricoli o dependance.

Nome * Attenzione campo obbligatorio da compilare
Cognome * Attenzione campo obbligatorio da compilare
Email * Attenzione campo obbligatorio da compilare
Telefono * Attenzione campo obbligatorio da compilare
Città * Attenzione campo obbligatorio da compilare
Provincia * Attenzione campo obbligatorio da compilare

Messaggio * Attenzione campo obbligatorio da compilare
* campo obbligatorio da compilare

Url



 
Prefabbricati di Martelli Salvatore & C. s.a.s.
Strutture in Legno a Bronte - Catania

Viale J. Kennedy, Zona Artigianale lotto 125
Bronte CT

VAT number 03988010876

Tel. 095 7722614 Tel. 095 692578
Fax 095 7724711

Email info@struttureinlegnomartelli.it

iCleverWeb - www.icleverweb.com